Growing Brains

Home » #edchat » #Scienza e #Ingegneria: Non è solo per “i maschi”

#Scienza e #Ingegneria: Non è solo per “i maschi”

Se siamo (quasi) del tutto usciti dalla mentalità di un tempo, per la quale le bambine avevano come orizzonte solo la casa, rimane un “gender gap” importante, rispetto al tipo di carriera o interesse da perseguire. Per loro è ancora segnato un “binario” psicologico, che le vede indirizzate prevalentemente verso interessi di tipo umanistico, giuridico ma comunque non scientifico e tecnico.

Questo è vero quasi ovunque, ma lo è molto di più, ancora, in Italia. Ricordo perfettamente da ragazzino, a metà degli anni 70 , in un viaggio “aziendale” nell’allora Unione Sovietica, la meraviglia e le battute dei compagni di viaggio dei miei genitori al conoscere donne ingegnere.

All’estero, più che in Italia, esistono programmi per spingere le bambine a esplorare opportunità e appassionarsi a materie come la tecnologia e la scienza, attraverso esperienze e “role model”.

Questo bello spot, di un produttore di giochi didattici americano, è parte di questi sforzi.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: